#gosigel

Sigel vs Mam Santa Teresa, sapore di Sicilia!

Sabato prossimo, 20 febbraio, sarà ancora derby di Sicilia! Al PalaBucalo di Santa Teresa Riva (Me) andrà in scena il “return match” tra la Sigel e la Mam, le maggiori rappresentanti del volley “rosa” isolano.

La Sigel attuale capolista del girone dovrà sostenere l’ennesimo esame di maturità in uno dei palazzetti più “caldi” del campionato, anche contro il proprio passato, vista la presenza di numerose ex “sigelline” (Pietrangeli, Mazzulla, Ruberti).

Dal canto suo la squadra messinese, staccata di ben undici punti dalle rivali, è ad un solo punto dalla “zona verde” e non vorrà sprecare l’opportunità di mettere a segno il “colpaccio” cosa che quest’anno è riuscito solamente a VolleyRò  e ad Aprilia.

Le premesse per una gara intensa e palpitante ci sono tutte e, al di là dell’importanza che la partita rivestirà ai fini della classifica, resta comunque il fascino infinito del derby.

L’andata se lo aggiudicò la Sigel con un netto 3-1. Di quella partita è rimasta nella memoria l’onta delle numerose sospensioni che subì la gara per colpa delle infiltrazioni d’acqua piovana dal tetto del Palabellina (ad oggi problema ancora non risolto!!). Ma fu in quella occasione che la squadra lilibetana lanciò il suo “guanto di sfida” alle altre concorrenti, con una prova di forza che ha segnato in positivo il suo cammino fino ad oggi.

Le “santateresine” arrivano a questo incontro forti di tre risultati utili consecutivi che ne hanno rilanciato le ambizioni play off, dunque grande attesa tra i propri tifosi e grandi aspettative in società.

 

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Il mercato di riparazione ha regalato alla Mam due ottimi rinforzi. L’opposta Facco e la laterale Vico (ex Cutrofiano), mentre è andata via la Ferro (già incrociata da Pinzone e compagne a Frascati). Ma quello che forse ha cambiato in meglio il campionato della Mam è stato soprattutto  l’arrivo in panchina di coach Jimenez. Il tecnico spagnolo, in poco tempo, è riuscito a dare una perfetta quadratura e un grande equilibrio alla squadra tirando il meglio da ciascuna atleta a disposizione.

In casa Sigel si prepara la partita con grande applicazione con lo sguardo preoccupato rivolto verso l’infermeria.

Resta in forte dubbio infatti l’utilizzo sia di Panucci che di Macedo, uscite malconce dall’ultimo match vinto in casa contro Cutrofiano (3-0).

Sopratutto Jessica  (infortunio muscolare)  è sotto il monitoraggio continuo dello staff sanitario, mentre Camilla, nonostante sia stata riutilizzata a fine gara contro Cutrofiano, continua a lavorare a parte senza forzare visto la fragilità del suo ginocchio.

Patti e Salzano scaldano dunque i motori, cosa che hanno fatto benissimo contro le salentine e non hanno certo paura di assumersi le proprie responsabilità. Segno di una squadra coesa e compatta che non si piega mai,  nemmeno davanti alla “sfortuna” di due infortuni di un certa importanza.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

 

Mam Santa Teresa – Sigel Pall. Marsala si disputerà sabato prossimo, 20 febbraio, al PalaBucalo di Santa Teresa Riva (Me) con inizio alle ore 18.00

Arbitri della contesa Cavalieri Alessandro Pietro di Catanzaro (1°arbitro) e Rizzica Giovanni di Reggio Calabria (2° arbitro)

 

Rispondi

ăn dặm kiểu NhậtResponsive WordPress Themenhà cấp 4 nông thônthời trang trẻ emgiày cao gótshop giày nữdownload wordpress pluginsmẫu biệt thự đẹpepichouseáo sơ mi nữhouse beautiful