#gosigel

sigel marsala – napoli volley …..derby delle due sicilie!

Marsala e Napoli due città legate profondamente da una storia comune: Il Regno Delle Due Sicilie.

A Napoli come in Sicilia i Borboni regnarono dal 1816 al 1861 in uno Stato che fu formalmente sciolto dopo il passaggio di Giuseppe Garibaldi che, guarda caso, parti proprio da Marsala.

Storia e cultura che si intrecciano, per la prima volta, anche con la pallavolo. A Napoli, il volley lilybetano non è stato mai presente, lo farà sabato prossimo al Polifunzionale di Soccavo per affrontare questa nuova realtà pallavolistica della città partenopea.

Quando questa estate, al cospetto della dolorosa “scomparsa sportiva” di Todi, subentrò il Volley Napoli che ne rilevò i diritti sportivi, i primi ad esserne contenti furono proprio i dirigenti della Sigel Marsala: “Vado almeno quattro cinque volte all’anno a Napoli per motivi di lavoro, e in questa città ho amici fraterni – ci dice il presidente Alloro – sono stato felicissimo quando ho saputo che c’era una nuova realtà pallavolistica all’ombra del Vesuvio e non aspetto altro che verificarne la passione che sicuramente sarà tantissima. L’entusiasmo è qualcosa che a Napoli sta sempre di casa, che possa contagiare la pallavolo è una cosa meravigliosa!!”

 

Quattordici punti racimolati fino ad esso, prestazioni che hanno caratterizzato sempre la grande voglia di realizzare un sogno che possa rimanere negli annali della storia della Napoli pallavolistica, con risultati anche importanti (vittoria al tie break a Roma con Casal dei Pazzi!),

“La difficoltà di questa partita è stata ampiamente discussa e messa sotto esame nel corso di questa settimana – afferma il tecnico Campisi della Sigel – una squadra, quella napoletana, che ha delle ottime individualità. Ma è la coesione del gruppo che ne fa una rivale da prendere con le molle.  La continua crescita di queste ragazze su cui coach Loparco ha fatto un grandissimo lavoro, è sotto gli occhi di tutti.”

received_834967233314101napoli-volley-600x450

La gara con Napoli chiuderà il girone d’andata a cui la Sigel ha già messo il sigillo. Essere “Campioni d’Inverno” però non basta, bisogna dimostrare in ogni gara di meritare quanto raccolto finora sul campo.

La squadra partenopea è un banco di prova importante, in una gara che si presenta con tante insidie.

Alle sigelline il compito di tastare l’entusiasmo di questa “neo promossa” e di misurarne la pericolosità con l’obiettivo di superare l’ostacolo e tornare in Sicilia con un risultato positivo.

Da Napoli a Marsala, nel segno “delle Due Sicilie”, la storia si ripete, ma stavolta è il volley e la passione sportiva che farà da cornice.

received_834966989980792

 

Rispondi

ăn dặm kiểu NhậtResponsive WordPress Themenhà cấp 4 nông thônthời trang trẻ emgiày cao gótshop giày nữdownload wordpress pluginsmẫu biệt thự đẹpepichouseáo sơ mi nữhouse beautiful