#gosigel

Si riparte!

La ripresa non è di quelle facili, non lo è mai!

Dopo due lunghissime settimane di riposo,per le feste natalizie, il campionato riprende la sua corsa.

La Sigel ha chiuso il 2015 con una vittoria interna con Isernia, che ne ha consolidato il primato in classifica , leadership che dovrà essere difesa in ogni partita, perchè in ogni gara l’avversaria di turno non aspetterà altro che battere la prima della classe per prendersene tutti i meriti.

Se poi si ricomincia da Aprilia e dal suo “fortino”,l’impresa è ancora più difficile.

Il prossimo avversario della Sigel Marsala è proprio quel Giò Volley Aprilia, squadra neopromossa, che ben piazzato al quarto posto dell’attuale graduatoria,è l’unica squadra che vanta, come le lilibetane, la propria imbattibilità interna.

Infatti ben 14 punti degli attuali 19 sono stati conquistati tra le mura amiche. Ad Aprilia hanno perso sia Arzano (seconda in classifica) che Cutrofiano (a pari punti al quarto posto con la squadra laziale), dimostrazione che davanti al proprio pubblico il Giò Volley mostra i muscoli.

La squadra di coach Federici ha tra le sue caratteristiche quella importante della grinta e della determinazione, componenti fondamentali nella pallavolo, ma non mancano le qualità tecniche nel proprio roster.

giovolley esultanza

 

Nel ruolo di opposto, ad esempio, c’è Caterina Gioia, attaccante romana, classe ’92 di cm.183, mancina, il suo braccio pesante ha spesso fatto “volare” il Giò Volley. Caterina è un’atleta importante come lo può essere anche, Manuela Caponi, esperta centrale, classe ’79. cm. 186, che guida un reparto completato dall’ex “sigellina” Silvia Antonaci.

caterina gioia apriliamanuela caponi aprilia

In cabina di regia la bravissima Eleonora Gatto, anche lei atleta “navigata” che dirige il gioco delle laziali con rara maestria.

Sulle bande operano, solitamente, Martina Krammer e Roberta Borelli, con loro si alterna spesso Annalisa David, tutte le schiacciatrici sono dotate di buona tecnica e di una ricezione affidabile,

Infine il libero è Silvia Lanzi.

L’avversario è dunque di quelli tosti, la vera sorpresa di questo campionato, una squadra che sta andando oltre le più rosee aspettative.

coach campisi a lavoro con mordecchi

” Ricominciare dopo la pausa delle festività ha sempre il suo rischio – debutta Ciccio Campisi, coach della Sigel – farlo poi in un campo ancora inviolato rende le cose più difficili. Tuttavia noi abbiamo lavorato tantissimo in questi giorni, le ragazze hanno avuto davvero pochissime vacanze e sono tutte motivate e fresche nella testa per poter ripartire alla grande. La componente psicologica nella pallavolo è fondamentale, specialmente nel volley femminile, e su questo mi aspetto una grande risposta dalla squadra. Dovremo essere affamati e agonisticamente cattivi, se riusciremo a violare il “fortino” di Aprilia avremo ottenuto un grandissimo risultato che ci darà un’ulteriore spinta per le prossime partite e per raggiungere il primo obiettivo stagionale che è la disputa della “final four” di Coppa Italia”

sigel al lavorogruppo al lavoro

 

 

Giò Volley Aprilia – Sigel Pallavolo Marsala si disputerà sabato, 09 gennaio, alle ore 16.30 presso il Pallone Tensostatico di Via G.B. Pergolesi di Aprilia.

Gli arbitri in “quota rosa” saranno Laura De Vittoris e Giorgia Adamo di Roma.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Rispondi

ăn dặm kiểu NhậtResponsive WordPress Themenhà cấp 4 nông thônthời trang trẻ emgiày cao gótshop giày nữdownload wordpress pluginsmẫu biệt thự đẹpepichouseáo sơ mi nữhouse beautiful