#gosigel

Sabato a Corato scontro al vertice tra Polisportiva Maldera e Sigel. La squadra di Campisi attesa da un doppio impegno esterno

Quattro vittorie di fila per ritagliarsi uno spazio di prestigio alle spalle delle capolista e adesso due trasferte consecutive in Puglia per capire quale ruolo può realmente recitare la soprendente Sigel in campionato. Il calendario pone la squadra del presidente Alloro davanti al primo bivio della stagione: sabato 16 novembre a Corato contro la prima in classifica Polisportiva Maldera e domenica 24 a Carbonara di Bari contro la Primadonna, ci saranno in palio punti pesanti nella corsa ai play off. Il campionato è, chiaramente, alle prime battute, ma le gerarchie iniziano già a delinerasi con chiarezza.
Partita a fari spenti, la Sigel ha dimostrato di avere cuore e carattere, oltre che spessore tecnico, per competere per un traguardo di prestigio. Alle vittorie con due big del calibro di Maglie e Caserta, hanno fatto seguito due successi per 3-0 contro formazioni come Casal de’ Pazzi in trasferta e San Vito in casa.
Gli esami non finoscno mai e già al Pala Bellina si lavora per la scontro al vertice con Corato, formazione che guida la classifica a punteggio pieno (tre vittorie per 3-0 ed una per 3-1) in condominio con l’Akragas Agrigento. Da valutare le condizioni del capitano, Clara Pinzone, che anche sabato scorso ha assistito dalla panchina alla brillante prestazione delle compagne di squadra.
Il match di Corato, in programma alle ore 19, sarà arbitrato da Pierluigi Sodano e Domenico Ferrise.

Rispondi

ăn dặm kiểu NhậtResponsive WordPress Themenhà cấp 4 nông thônthời trang trẻ emgiày cao gótshop giày nữdownload wordpress pluginsmẫu biệt thự đẹpepichouseáo sơ mi nữhouse beautiful