#gosigel

Nella tana delle giovani leonesse del Volleyrò Casal dei Pazzi!

Abbiamo esultato insieme a loro questa estate quando la Nazionale Italiana “under 18” ha vinto il titolo iridato per la prima volta nella sua storia, abbiamo ancora scolpite le loro facce gioiose di splendide diciottenni nei nostri occhi, un’impresa che ci ha riempito d’orgoglio.

Ebbene, Volleyrò Casal dei Pazzi, la prossima avversaria della Sigel Marsala, è stata tra le società maggiormente rappresentate in quel trionfo azzurro, insieme al Club Italia, calando una cinquina di giovani leonesse che stanno crescendo in maniera esponenziale e di cui molto presto sentiremo parlare anche in ottica di Nazionale maggiore.

Giulia Melli, (schiacciatrice, cm.185 classe 1998), Alice Pamio (Opposto, cm. 180 classe 1998), Giulia Mancini (centrale, cm. 185 classe 1998), Claudia Provaroni (schiacciatrice, cm. 180 classe 1998) e Sylvia Nwakalor (schiacciatrice, cm. 176, classe 1998) sono state tra le protagoniste della splendida cavalcata azzurra guidate da coach Marco Mencarelli, e sabato affronteranno le nostre ragazze in una gara che si preannuncia carica di difficoltà proprio per le caratteristiche delle nostre avversarie, giovani e spavalde.

La società romana in questi anni ha messo su un progetto giovanile di grande spessore tecnico, raggiungendo traguardi prestigiosi che le hanno consentito di conseguire per due anni consecutivi il titolo nazionale “under 16” e “under 18” al cospetto di società blasonate che svolgono attualmente campionati di massima serie.

Volleyrò, in classifica,  si trova appena ai margini della zona play off,  con nove punti in quinta posizione, ed è innegabile che ce la metterà tutta per dare il primo dispiacere della stagione alle atlete lilibetane.

Nove punti racimolati in una altalena di risultati frutto di partite dove le giovani leonesse di coach Kantor hanno sempre dimostrato grande caparbietà sciorinando anche un’ottima pallavolo.

Grande attenzione dunque e massima concentrazione in questa insidiosa trasferta capitolina. Coach Campisi predica come sempre “lavoro e umiltà” e massima applicazione durante gli allenamenti consapevole che a Roma sarà una ennesima sfida dove le sue ragazze devono dimostrare di valere l’attuale posizione di classifica.

” Tra le nostre prossime avversarie, ci sono atlete di cui sicuramente sentirete parlare in ottica di nazionale – esordisce il Direttore Tecnico, prof. Enzo Titone – tra qualche anno quando il percorso iniziato nel progetto Volleyrò sarà ultimato, di sicuro qualcuna di loro farà il grande salto nella massima serie e da li sarà un gioco indossare la maglia azzurra. Noi dovremo essere bravi a non mollare mai e soprattutto a tenere alto il ritmo del gioco attaccando le nostre avversarie fin dal servizio, servirà come sempre grande concentrazione per poter portare a casa un risultato positivo “

Si giocherà al “PalaFordstar” – 138 Roma – Sabato 21.11,  fischio d’inizio ore 16.00, dirigeranno l’incontro i sigg. Aldo Fogante 1° arbitro (Macerata) e Marco Nampli 2° arbitro (Perugia)

 

 

 

 

 

Rispondi

ăn dặm kiểu NhậtResponsive WordPress Themenhà cấp 4 nông thônthời trang trẻ emgiày cao gótshop giày nữdownload wordpress pluginsmẫu biệt thự đẹpepichouseáo sơ mi nữhouse beautiful