#gosigel

La Sigel riceve (ore 17.30) al “Pala Bellina” la Cedat ’85. Coach Campisi: “Non siamo fenomeni, ci vorrà la massima concentrazione”

“Massima attenzione e concentrazione, bisogna ripetere per intensità e determinazione la partita di Roma contro Casal de’ Pazzi”. L’allenatore della Sigel Pallavolo Marsala, Ciccio Campisi, detta le “condizioni” per proseguire imbattuti il viaggio nel Girone D del campionato di B1. Il tecnico non si lascia “ingannare” dalla classifica che vede l’avversario di questo pomeriggio al “Pala Bellina “ – la Cedat 85 San Vito – ancora al palo in classifica.
“Non siamo una squadra di fenomeni, per noi tutte le partite hanno la stessa importanza – sottolinea Campisi – sicuramente non guardiamo la classifica, anche perché le vere gerarchie si stabiliranno tra qualche mese e non ora. San Vito? E’ una buona squadra. Ho visto i video delle partite che ha disputato finora, e devo dire che avrebbe meritato di più. Con Corato è stata vicinissima alla vittoria di 2 set, per poi cedere. Comunque, sono sereno perché la Sigel non sottovaluta nessun impegno ed ha il massimo rispetto per tutti gli avversari. Sono queste le condizioni essenziali per fare un buon campionato”. Ed il buon campionato la Sigel lo sta facendo inanellando prestazioni e risultati esaltanti.
Dopo le vittorie al tie-break contro due big come Maglie e Caserta, la squadra marsalese ha vinto con un netto 3-0 sabato scorso a Roma portandosi a quota 7 punti in classifica a solo due lunghezze di distanza dalla coppia di vertice Agrigento-Corato. “Sono molto soddisfatto di questo avvio di stagione – ha ammesso Campisi – avere battuto una formazione sicuramente di grande valore come Caserta, è un segnale significativo. In cosa possiamo migliorare? In tutto. Non dimentichiamo che abbiamo disputato pochissime amichevoli, siamo alla sesta partita in assoluto e di giornata in giornata non possiamo che conoscerci meglio. La strada intraprese è, comunque, quella giusta”.
Una strada che passa oggi (fischio d’inizio alle ore 17.30, arbitrano Claudio Spartà di Catania e Vincenza Emma di Pietraperzia) dal “Pala Bellina”. L’ingrasso all’impianto sarà, come sempre, gratuito.

Rispondi

ăn dặm kiểu NhậtResponsive WordPress Themenhà cấp 4 nông thônthời trang trẻ emgiày cao gótshop giày nữdownload wordpress pluginsmẫu biệt thự đẹpepichouseáo sơ mi nữhouse beautiful