#gosigel

La Sigel risponde: “Presente!”

La Sigel Vince gara 1 della quarta fase dei play off promozione e risponde “presente!” alla chiamata. Vince per la quindicesima volta al cospetto del suo pubblico (ancora un pienone per il Palabellina), mantiene l’imbattibilità interna e si proietta con forza al return macht di martedi prossimo a Roma. Vince con il risultato intermedio (3-1) e lo fa soffrendo non tanto l’avversario quanto le proprie paure, Dopo l’umiliante sconfitta di San Giovanni in Marignano nel turno precedente sembravano essere state messe lin discussione tutte le certezze acquisite nella regular season e nelle prime due gare con le riminesi. Ma contro VolleyRò le sigelline hanno “massacrato” le proprie paure e hanno rimesso in campo  gli “attributi” necessari per buttare nel dimenticatoio tutte le incertezze dimostrate in terra romagnola.

In campo sabato si è vista una squadra sola. Anche nel corso del primo set, condotto sempre in vantaggio e sfuggito di mano solo nel finale. Le ragazze di coach Campisi hanno dimostrato di essere pronte per il rush finale di questa interminabile stagione. Concentrate, determinate, hanno saputo sopperire alla normale stanchezza e al primo caldo stagionale con il cuore e con il carattere che le contraddistingue. L’impresa porta i connotati di un gruppo che “non molla mai” e questo fa onore alla squadra e a chi l’ha costruita, ma fa onore anche alla città che si stringe sempre di più  in maniera affettuosa a questo gruppo di splendide ragazze .

LA CRONACA

Il primo applauso della gara è dedicato al Maresciallo Mirarchi, barbaramente ucciso nelle campagne marsalesi. Il minuto di raccoglimento è accompagnato da un lungo interminabile applauso di riconoscenza e rispetto verso chi presta il suo servizio a difesa del territorio e muore per questo!

La palla passa alle squadre in campo. Coach Campisi si affida alle solite diagonali con Valentina Salzano che sostituisce l’infortunata Macedo. La prestazione della centrale salernitana è da incorniciare (6 punti e 1 muro per lei a fine gara)

Coach Kantor orfano di Cristofani (in Puglia per delle finali giovanili) risponde con Spinello/Pamio, Nwakalor/Melli, Mancini/Bartolini e con il doppio libero Ferrara e Napodano.

Parte fortissimo la Sigel. Sul 4-0 la panchina romana si gioca il primo discrezionale. Le marsalesi forzano molto il servizio come di consueto e le romane vanno in difficoltà. Al primo time out tecnico il vantaggio acquisito dalla Sigel è di +5 (8-3). Cambia poco il proseguo della gara nonostante i ripetuti tentativi di coach Kantor. Al secondo time out tecnico il vantaggio aumenta (16-9), VolleyRò non riesce a prendere le contromisure ad una scatenata Agola (14  punti  e 3 muri alla fine della gara per lei), mentre Mordecchi dalla zona dei nove metri continua a tirare bordate mandando spesso in tilt la ricezione avversaria. Si arriva ad un parziale di 21-15. Tutto fa pensare ad un set già andato in archivio quando Kantor tira fuori dal campo una deludente Nwakalor e inserisce Provaroni. La nuova entrata si rende protagonista della rimonta romana. Infila una serie di attacchi vincenti e prende per mano la propria squadra portandola a due lunghezze dalla Sigel (24-22). Agola e compagne non riescono a sfruttare i set ball a disposizione e si fanno raggiungere e poi superare ai vantaggi, buttando al vento un parziale condotto sempre avanti.

Sul Palabellina aleggia la paura che ci possa essere il tanto temuto tracollo psicologico. Invece il successivo set, dopo un avvio bruciante del VolleyRò (0-2) prende la strada della prima frazione. Reazione da grande squadra. Capitan Pinzone suona la carica e Biccheri inchioda con due muri possenti i tentativi delle attaccanti avversarie (per l’opposto aretino il tabellino recita 19 punti e 3 muri con un 43% in attacco). La gioisa macchina da guerra lilibetana riparte. Si arriva così al primo time out tecnico con un vantaggio di 8-2. Alla ripresa le romane ci provano ad accorciare (9-6) ma vengono immediatamente ributtate indietro da Biccheri e da Panucci (per Jessica 19 punti e 3 muri alla fine, nonostante i crampi!). Al secondo time out tecnico la Sigel mantiene un rassicurante +5 (16-11). Senza mai perdere il controllo della gara si arriva alla parte finale del set (21-18). VolleyRò ci prova ancora una volta, ma le sigelline non rifanno lo stesso errore del set precedente e chiudono il parziale senza rischi (25-20). Rimesso in equilibrio il macht al terzo il Palabellina tira un grosso sospiro di sollievo. L’inizio della terza frazione è molto equilibrata.  Le romane riescono anche a mettere la testa avanti al primo time out tecnico (6-8). Ma è solo un battito d’ali! Con un parziale di 10-3 la Sigel rimette ordine in campo. Panucci, Agola e Biccheri fanno male (tutte e tre in doppia cifra alla fine),  le ragazzine terribili non riescono ad arginare i loro attacchi. Si arriva cosi al secondo time out tecnico con la Sigel in vantaggio (16-11). Al rientro in campo VolleyRò sfrutta la rotazione favorevole e si rimette in gara. Si va a braccetto fino al 22-21, l’accelerata finale però porta il marchio di fabbrica. E’ la Sigel a chiudere i conti (25-21). Sul 2-1 il Palabellina si infiamma! Nella quarta frazione le sigelline vanno subito avanti (8-6) al primo stop tecnico e aumentano il proprio vantaggio al secondo (16-11). La gara è sotto controllo.Nonostante ancora un tentativo di riaprire la partita (19-17) l’ “onda azzurra” non si ferma e quando Mordecchi mette a terra l’ennesimo punto in battuta (5 aces!) il Palabellina esplode di gioia.

Vittoria, gara1 è nostra! La Sigel ha massacrato le proprie paure! Si va a Roma, martedi in gara 2. Si proverà a chiuderla li. Stavolta con delle certezze in più!!

 

received_913658745444949

IL TABELLINO

SIGEL PALLAVOLO MARSALA

Panucci 19

Biccheri 19

Agola 14

Pinzone 8

Mordecchi 7

Salzano 6

Marinelli (L) 59% ricezione (23% perfetta)

VOLLEYRO CDPAZZI ROMA

Provaroni 21

Nwakalor 10

Melli 9

Pamio 9

Bartolini 7

Mancini 4

Turlà 2

Ferrara (L) 46% ricezione (10% perfetta)

 

Arbitri : Santoro Angelo (Varese) e Armandola Cesare (Pavia)

spettatori 700 circa

Risultato finale

SIGEL PALLAVOLO MARSALA vs VOLLEYRO CDP ROMA 3-1 (24/26 25/20 25/21 25/19)

Rispondi

ăn dặm kiểu NhậtResponsive WordPress Themenhà cấp 4 nông thônthời trang trẻ emgiày cao gótshop giày nữdownload wordpress pluginsmẫu biệt thự đẹpepichouseáo sơ mi nữhouse beautiful