#gosigel

La Sigel Pallavolo Marsala è crollata tra le mura amiche contro Maglie

IMG-20150321-WA0022 (1)

Al termine di un match giocato male, la Sigel Pallavolo Marsala ha dovuto sventolare la bandiera bianca al cospetto di un Maglie ordinato e determinato ad espugnare il “Pala Bellina”. La formazione cara al presidente Massimo Alloro, orfana del capitano Clara Pinzone Vecchio, è stata sconfitta con un sonoro 0-3 (18-25, 8-25 e 21-25).

Dopo lo stop con la capolista Cisterna, le lilybetane incassano un’altra delusione figlia, certamente, della giovane età delle ragazze in organico; male in tutti i fondamentali e, soprattutto, errato l’approccio mentale alla gara. La mancata reazione nel secondo set, dopo aver ceduto il primo 18-25, è stata letale per Agola e compagne che nel terzo, nonostante la sterile reazione, hanno comunque subito la maggior incisività della compagine pugliese che, dal canto suo, ha sbagliato davvero pochissimo.

Sconfitta che ha scaturito il silenzio stampa. Infatti, al termine del match, il presidente Massimo Alloro ha comunicato che “con effetto immediato e sino a nuova disposizione, tutti i tesserati, dirigenti, dipendenti e collaboratori non sono autorizzati a rilasciare dichiarazioni agli organi di informazione. Conseguentemente le partecipazioni a trasmissioni radio-televisive, anche se già concordate, sono annullate e/o sospese. Tutte le notizie saranno pubblicate sul sito ufficiale www.marsalavolley.com”.

 

IL TABELLINO

 SIGEL PALL.MARSALA = Culiani 10, Agola 8, Ruberti 9, Ognibene 4, Gennari 2, Dametto, Antonaci 4.

MAGLIE = Mazzulla 13, Lo Cascio 13, Cesario 12, Montenegro 9, Vincenti 6, Cumino 2.

Rispondi

ăn dặm kiểu NhậtResponsive WordPress Themenhà cấp 4 nông thônthời trang trẻ emgiày cao gótshop giày nữdownload wordpress pluginsmẫu biệt thự đẹpepichouseáo sơ mi nữhouse beautiful