#gosigel

La Sigel domani (ore 18) a Filottrano contro la Lardini nell’andata dei play off promozione. Radiocronaca diretta su RMC101

Da domani si gioca per la serie A2. Per tornare in serie A2, campionato che la Sigel Pallavolo Marsala era stata costretta ad abbandonare appena un anno fa e che adesso potrebbe riconquistare. A separare la squadra di Ciccio Campisi da un altro storico traguardo è la Lardini Filottrano, vincitrice del Girone C di B1 con 64 punti, frutto di 21 vittorie e solo 5 sconfitte (di cui 4 al tie-break).
Domani pomeriggio alle ore 18 al Palazzetto dello Sport di Filottrano (radiocronaca diretta su RMC101) lo spettacolo è assicurato tra due squadre che hanno monopolizzato i Gironi centromeridionali di B1 ed aspirano, legittimamente, ad un posto al “sole”. La partita sarà valida per l’andata della Prima Fase dei play off, mentre il ritorno si giocherà tra una settimana al Pala Bellina ed eventuale spareggio (in caso di una vittoria per parte) in case della squadra marchigiana.
“Vincere a Marsala non è facile – ha sottolineato il presidente della Sigel, Massimo Alloro . noi siamo riusciti a vincere il campionato due stagioni fa e, con tanto orgoglio, siamo riusciti a ripeterci quest’anno. Nelle prossime due partite, speriamo di completare questo miracolo riportando la serie A a Marsala”.
La squadra ha preparato sul taraflex del Pala Bellina la partita ed ha studiato in tv il prossimo avversario. “Come noi Filottrano non era partito per vincere il campionato e come noi ha fatto uno straordinario cammino – ha detto l’allenatore della Sigel, Ciccio Campisi – siamo pienamente soddisfatti del lavoro fatto e delle risposte ricevute da un gruppo splendido che si è distinto per umiltà, sacrificio e voglia di lottare”.
Dopo aver completato la preparazione in sede, la Sigel è partita questa mattina dall’aeroporto di Birgi con destinazione Ancona da dove ha raggiunto in pullman Filottrano. Campisi ha convocato tutte le giocatrici in organico, compresa Irene Padua reduce da una distorsione alla caviglia subita sabato scorso ad Arzano nell’ultimo match della regular season.
“Filottrano ci fa tornare in mente il campionato di due anni fa, perché fu proprio contro di loro che, vincendo, centrammo la matematica promozione in A2 – ha ricordato il capitano della Sigel, Clara Pinzone Vecchio – affronteremo una squadra molto compatta, unita e che difende splendidamente. Sarà una lotta dura ed un spettacolo autentico per chi verrà a guardarci”.

Rispondi

ăn dặm kiểu NhậtResponsive WordPress Themenhà cấp 4 nông thônthời trang trẻ emgiày cao gótshop giày nữdownload wordpress pluginsmẫu biệt thự đẹpepichouseáo sơ mi nữhouse beautiful