#gosigel

La Sigel cade a Terracina

image2-520x245

IL TABELLINO

DEGREGORIO TERRACINA – SIGEL PALLAVOLO MARSALA 3-0 (25-20, 25-20, 25-9)

SIGEL PALLAVOLO MARSALA = Ognibene, Giombetti, Antonaci 2, Spanò (N.E.), Agola 8, Culiani 5, Gennari 2, Marino (N.E.), Pinzone Vecchio 2, Ruberti 13.

DEGREGORIO TERRACINA = Gorini 2, Ginanneschi 21, La Rocca 10, Fiore 15, Arnoldi 9, Favale 2.

Dopo sei vittorie consecutive, la Sigel Pallavolo Marsala ha incassato una sonora sconfitta in quel Terracina. Al termine di un match giocato male e segnato da troppi errori, le ragazze di coach Campisi hanno ceduto 3-0 (25-20, 25-20 e 25-9).

LA CRONACA

PRIMO SET = Buon inizio delle lilybetane che, sulle ali dell’entusiasmo, sono riuscite ad acquisire un buon margine di vantaggio che, dopo il primo time out tecnico, le ha portate avanti di 5 punti (8-13). Le locali, però, non hanno ceduto, soprattutto dal punto di vista mentale, e sono riuscite a mettere a segno un parziale di 8-2, grazie anche alla buona prova disputata dall’ultima arrivata in casa laziale (l’opposto Fiore). Sotto di uno, al secondo time out tecnico, Pinzone e compagne hanno cercato di giocare la gara punto a punto ma i tanti errori, soprattutto di concentrazione, hanno permesso alla formazione di casa di aggiudicarsi il primo set (25-20).

SECONDO SET = Nel secondo parziale, le lilybetane hanno continuato a giocare con poca cattiveria agonistica ed il match è stato per buona parte molto equilibrato; la gara, non spettacolare, è stata giocata punto a punto. Poi, le marsalesi, come spesso accaduto nel corso di questa stagione per via anche della giovane età, hanno ceduto sotto il profilo mentale e sono riuscite a rimanere in partita solamente fino al 19-19; una ricezione sbagliata ed un secondo errore in attacco hanno poi dato il via libera al Terracina che ha chiuso sul 25-20.

TERZO SET = Senza storia quello che poi è stato l’ultimo atto della gara. Invece di reagire cercando con caparbietà e determinazione di aggiudicarsi il set, la compagine cara al presidente Massimo Alloro ha ceduto totalmente ed è stato molto agevole per Terracina archiviare il penultimo match di andata valevole per il campionato di serie “B1” girone “D”. Un sonoro 20-9 che ha palesato nuovamente le difficoltà di inizio stagione.

Rispondi

ăn dặm kiểu NhậtResponsive WordPress Themenhà cấp 4 nông thônthời trang trẻ emgiày cao gótshop giày nữdownload wordpress pluginsmẫu biệt thự đẹpepichouseáo sơ mi nữhouse beautiful