#gosigel

La centrale Valentina Salzano e la marsalese Maria Laura Patti completano il roster

A pochi giorni dalla data del raduno fissata per il 26 agosto alle ore 10.30 con l’ormai tradizionale “colazione d’accoglienza”nel noto locale dell’amico Filippo Licari “JUPARANA'”,  la SIGEL PALLAVOLO MARSALA completa il roster con l’aggiunta di due “preziose” pedine.

Da Salerno arriva VALENTINA SALZANO, classe 1990, 186 cm., andrà a completare la batteria delle centrali. Valentina l’anno scorso ha sfiorato la promozione in B1 con il Minturno, squadra laziale, fermatasi in semifinale con il Catania, ma la sua stagione è stata di quelle da incorniciare. Grintosa, efficace sopra la rete, Valentina metterà a disposizione di coach Campisi la grande voglia di emergere cercando di ritagliarsi un ruolo importante tra le due esperte compagne di reparto, Camilla Macedo e Clara Pinzone, ma siamo sicuri che la sua determinazione saprà mettere in difficoltà lo staff tecnico ” Non vedo l’ora di iniziare questa meravigliosa avventura, per me, ragazza del sud, vestire la maglia azzurra della SIGEL è un sogno che si realizza anche perchè dalle informazioni raccolte in giro, a Marsala si vive davvero bene…ho studiato, all’università, fino al 31 Luglio e se al lavoro in palestra tra sedute tecniche e sala pesi possono concedermi una pausa al mare non sarebbe male….” Già ci piace!

 

Un ritorno gradito a tutti è quello di MARIA LAURA PATTI, prodotto marsalese “doc”, rientrato dal prestito all’Ostia Volley con cui ha disputato una eccellente stagione in B1 nel girone “centro-nord” riuscendo a lasciare il segno, non solo nei taraflex, con le sue schiacciate, ma anche negli occhi dei suoi tantissimi fans.

Maria Laura è del 1987, alta cm.181, attaccante di banda, anche lei come Valentina saprà mettere in difficoltà coach Campisi, anche lei dovrà vedersela con tre attaccanti non da poco, ma la “dolce” marsalese doc, quando scende sul taraflex si trasforma e diventa un animale da contenere. ” Marsala è la mia città, in questa società sono cresciuta partendo dalle giovanili, a queste persone devo tutta la mia vita sportiva, non sprecherò una goccia di sudore e sputerò sangue quando sarò chiamata in campo, perchè il cuore comanda e la testa deve agire!! ” …belle parole, ben tornata Mary!!

 

Al gruppo si unirà pure la “piccola” DIANA SPANO’, classe 1999, cm. 185, lei sta crescendo e sta crescendo bene, ha solo 16anni, ma è già un nome tra gli addetti ai lavori che seguono il settore giovanile siciliano e anche nazionale…noi auguriamo a Diana che la sua crescita sia costante e i suoi miglioramenti sempre più evidenti…tra qualche anno sentirete parlare di lei!!!

diana spano

Rispondi

ăn dặm kiểu NhậtResponsive WordPress Themenhà cấp 4 nông thônthời trang trẻ emgiày cao gótshop giày nữdownload wordpress pluginsmẫu biệt thự đẹpepichouseáo sơ mi nữhouse beautiful