#gosigel

Il presidente della Sigel, Massimo Alloro: “È il momento di di stare vicini alla squadra, tutti insieme possiamo riprendere la marcia in classifica”

Non si fanno drammi in casa Sigel per due sconfitte consecutive che hanno fatto perdere la testa della classifica, ma non la zona play off. Il presidente, Massimo Alloro, “scende in campo” per spiegare e chiarire, ma soprattutto per esortare a fare quadrato attorno ad una squadra protagonista di un campionato da copertina. “No, non si fanno e non si devono fare drammi – spiega Alloro – la squadra è la stessa di un mese fa, sta soltanto smaltendo i postumi di una serie di infortuni che hanno chiaramente penalizzato il percorso di crescita. I campionati si vincono riuscendo a gestire nel migliore dei modi i momenti di difficoltà che, nell’economia di una stagione, sono fisiologici. La sconfitta di Caserta? Ci può stare. Affrontavamo la squadra con il migliore organico del girone con alcune giocatrici che sono un lusso per la categoria. Contro una simile formazione, si può, naturalmente, perdere”.
Le ultime giornate di campionato hanno fornito l’ulteriore conferma di un equilibrio che rappresenta il leit motiv della stagione. “Ad eccezione di Potenza, si può perdere e si può vincere con chiunque – sottolinea Massimo Alloro – c’è un tale equilibrio che solo giocando al massimo delle proprie potenzialità si possono conquistare i 3 punti. E la ‘regola’ vale anche per la partita di domenica contro Casal de’ Pazzi: affronteremo una formazione giovane, in grado di potere fare risultato ovunque. Soltanto con l’impegno delle ragazze ed il pieno coinvolgimento di tutte le componenti, ad iniziare dal pubblico, si potrà superare questo scoglio. I tifosi con noi sono sempre stati eccezionali, domenica chiediamo di esserlo ancora di più, facendo sentire alle ragazze il sostegno dell’intera città di Marsala”.
La Sigel è pronta a rialzarsi ed a riprendere la marcia in classifica verso quell’obiettivo per cui sta lottando dall’inizio della stagione. I play off sono il traguardo della società e la partita di domenica è vista da tecnici, dirigenti ed atleti come il momento del riscatto. “Giocheremo di domenica come facevamo lo scorso anno in serie A – conclude il presidente della Sigel Marsala – speriamo che sia di buon auspicio in vista della prossima stagione…”.

Rispondi

ăn dặm kiểu NhậtResponsive WordPress Themenhà cấp 4 nông thônthời trang trẻ emgiày cao gótshop giày nữdownload wordpress pluginsmẫu biệt thự đẹpepichouseáo sơ mi nữhouse beautiful