#gosigel

“Febbre” da play off a Marsala: Da questo pomeriggio in vendita al Pala Bellina i biglietti per Sigel-Lardini. Squadra e tifosi credono nella “Remuntada”

E’ febbre da play off a Marsala. Cresce di ora in ora l’interesse per la finale di ritorno con la Lardini Filottrano. Dopo la sconfitta dell’andata, la Sigel ha quale obiettivo la “remuntada”, e cioè di pareggiare i conti sabato prossimo in casa, per poi giocarsi la promozione in serie A2 nello spareggio.
“E’ un obiettivo che possiamo centrare solo con l’aiuto ed il sostegno della nostra gente – ha sottolineato il presidente della Sigel Marsala, Massimo Alloro – la squadra ha metabolizzato la sconfitta dell’andata ed è decisa e convinta di potere centrare un’altra impresa dopo quella di vincere il campionato. Non è mai facile vincere, la Sigel c’è riuscita due stagioni fa e si è ripetuta quest’anno conquistando il primo posto nel proprio girone. Adesso ci giochiamo tutto nei play off, convinti di potercela fare”.
Per soddisfare l’enorme richiesta che arriva da tutta la provincia, la Sigel metterà in vendita sin da questo pomeriggio i biglietti per la finale di ritorno dei play off contro la Lardini Filottrano, in programma sabato alle ore 18. Sarà possibile acquistare i tagliandi (al prezzo unico di 5 euro) tutti i pomeriggi dalle 17.30 alle 19.30 direttamente al “Pala Bellina”, impianto che, mai come questa volta, sembra piccolo per rispondere a tutte le richieste che stanno arrivando alla società marsalese.
“C’è un grandissimo interesse per una partita sicuramente di altissimo livello – ha spiegato Massimo Alloro – se ci sarà ancora disponibilità, metteremo in vendita i tagliandi anche sabato mattina. Ai primi 200 tifosi che nel pomeriggio di sabato faranno ingresso al Pala Bellina per assistere alla partita, regaleremo anche una maglia con i colori della nostra squadra”.
Intanto la Sigel prosegue la preparazione in vista del big-match di sabato: l’allenatore, Ciccio Campisi, potrà contare per la partita contro la Lardini su tutto l’organico a disposizione, compresa Irene Padua che ha, ormai, pienamente recuperato dall’infortunio subito ad Arzano, nell’ultima partita della regular season.

Rispondi

ăn dặm kiểu NhậtResponsive WordPress Themenhà cấp 4 nông thônthời trang trẻ emgiày cao gótshop giày nữdownload wordpress pluginsmẫu biệt thự đẹpepichouseáo sơ mi nữhouse beautiful