#gosigel

Alle 18 al Pala Bellina il derby tra Sigel e Tremestieri. Il presidente, Massimo Alloro: “Puntiamo a conquistare 6 punti negli ultimi 2 turni”

Ogni squadra ha la propria “bestia nera” e quella della Sigel Marsala si chiama Acca Montella, formazione che naviga nei bassifondi della classifica e che, tra andata e ritorno, ha “tolto” 5 punti alla squadra di Campisi. L’ultima impresa della formazione irpina, la scorsa settimana con una vittoria per 3-0 che ha fatto scivolare Pinzone e compagne al secondo posto in classifica quando ormai il primato finale sembrava cosa fatta.

“E’ vero, l’Acca Montella si è rivelata la nostra ‘ bestia nera ‘ – ha ammesso il presidente della Sigel Marsala, Massimo Alloro – adesso però voltiamo pagina e pensiamo al presente ed al futuro. La squadra ha metabolizzato l’inaspettato passo falso lavorando duramente in palestra, così come ha sempre fatto. Il primo posto non è definitivamente perso: mancano due giornate e noi puntiamo a conquistare 6 punti. Poi, al termine della regular season si faranno i conti. In ogni caso, il nostro campionato sarà straordinario. I play off non erano nei programmi ed avere centrato questo prestigioso obiettivo, è merito dello staff tecnico e delle atlete tutte. Penso che sia motivo di vanto per l’intera città poterci giocare un posto in serie A”.

La penultima tappa della regular season prevede per questo pomeriggio il derby in casa con Tremestieri, squadra impegnata nella lotta per la salvezza. La società ha ridotto il costo dei biglietti del 50%: il tagliando d’ingresso per assistere al match costerà appena 2,50 euro. “E’ un ulteriore segnale che diamo ad una tifoseria eccezionale – ha detto Alloro – abbiamo bisogno della nostra gente per proseguire il cammino verso il traguardo. Come conferma la partita di Cassano Irpino, in questo campionato non ci sono partite scontate ed anche con Tremestieri ci vorrà il pieno coinvolgimento di tutti per centrare i 3 punti”.

Il duello per il primo posto si giocherà a distanza con l’Akragas Agrigento (nuova capolista con un punto di vantaggio sulla Sigel) impegnata nella difficile trasferta di Cisterna di Latina, e le marsalesi in casa con Tremestieri. “Giocheremo pensando solo a vincere la nostra partita – ha spiegato il presidente della Sigel – i conti si fanno alla fine, ed i nostri sono già positivi”.

Per il derby con Tremestieri, Campisi potrà contare sull’intero organico a disposizione. La partita avrà inizio alle ore 18 e sarà arbitrata da Alessandro Di Bella di Palermo ed Antonino Galia di Trapani.

SERIE B1-GIRONE D
25^ giornata – sabato 3 maggio

POLIS.MALDERA CORATO BA-GIMAM AGS VOLALTO CE (ore 18)
SIGEL PALL.MARSALA TP-MESS.ORIZZONTE TREM.CT (ore 18)
ACCA MONTELLA AV-PRIMADONNA CAMPUSX BARI (18)
VOLLEYRO CDPAZZI ROMA-BETITALY V.MAGLIE LE (18)
CEDAT 85 SAN VITO BR -GUERRIERO LUVO ARZ.NA (18)
GSI AVIS POTENZA-PROGER V.FRIENDS ROMA (19)
OMIA VOLLEY 88 CIST.LT-AKRAGAS V.AGRIGENTO (16.30)

CLASSIFICA

1. AKRAGAS V.AGRIGENTO 56
2. SIGEL PALL.MARSALA 55
3. GIMAM AGS VOLALTO CE 50
4. BETITALY V.MAGLIE LE 48
5. M.GUERRIERO LUVO ARZ.NA 45
6. OMIA VOLLEY 88 CIST.LT 44
7. VOLLEYRO CDPAZZI ROMA 44
8. POLIS.MALDERA CORATO BA 43
9. ACCA MONTELLA AV 33
10. PROGER V.FRIENDS ROMA 29
11. CEDAT 85 SAN VITO BR 22
12. MESS.ORIZZONTE TREM.CT 20
13. PRIMADONNA CAMPUSX BARI 15
14. GSI AVIS POTENZA 0

Rispondi

ăn dặm kiểu NhậtResponsive WordPress Themenhà cấp 4 nông thônthời trang trẻ emgiày cao gótshop giày nữdownload wordpress pluginsmẫu biệt thự đẹpepichouseáo sơ mi nữhouse beautiful