#gosigel

Altra vittoria al tie-break: la Sigel supera Caserta, grande favorita per la promozione in A2

Un’altra prestazione entusiasmante, un’altra vittoria al tie break, un’altra vittoria contro una delle big del campionato. La Sigel, priva dell’infortunata Pinzone, concede il bis e, dopo il successo per 3-2 sabato scorso a Maglie, ripete prestazione e risultato (25-20 16-25 25-22 22-25 15-12) in casa contro Caserta, squadra considerata la grande favorita per la promozione un A2.
Il primo set è uno spettacolo, uno spettacolo scandito dai colpi delle atlete di Ciccio Campisi che iniziano la partita così come avevano finito quella della settimana precedente a Maglie (quando vinsero 3-2). L’avvio è adrenalina pura (4-2, 9-7), poi una pausa per rifiatare (12-13), quindi il rush finale che consente alla Sigel di mettere all’incasso per 25-20 il primo parziale sotto i colpi di una Nasari irresistibile e di una scatenata nel giorno del suo “vero” debutto in B1.
Sulle ali dell’entusiasmo e tra gli applausi di un Pala Bellina pieno come sempre, la formazione del presidente, Massimo Alloro riprende con piglio autoritario nel secondo set (5-2 prima e 10-7 poi) ma sul 15-16 avviene il blackt-out: la squadra si blocca e non riesce a reagire alla pressione di Caserta che impone un parziale di 7-0 ipotecando il parziale che chiude sul 16-25.
La “sberla” non fa male, perchè la Sigel targata Campisi è squadra che non si abbatte, anzi sa reagire e recuperare energie fisiche e nervose, come puntualmente avviene nel terzo set. Tanto evidente era stato il calo nel momento decisivo del secondo parziale, quanto veemente e decisa la reazione nel terzo sempre condotto con piglio autoritario fino al al 15-10, poi la reazione di Caserta capace di riportarsi sotto e lottare punto a punto (18-18), ma il finale è tutto di marca Sigel che riesce a chiudere sul 25-22.
Nel quarto set c’è ancora una volta il ritorno di Caserta (22-25) che, però al tie break nulla può contro una Sigel che chiude tra gli applausi del proprio pubblico per 15-12. Se il buongiorno si vede dal mattino, quest’anno ci sarà da divertirsi.

SIGEL PALLAVOLO MARSALA-GIMAM AGS VOLALTO CASERTA 3-2
(25-20 16-25 25-22 22-25 15-12)

1 Response

Rispondi

ăn dặm kiểu NhậtResponsive WordPress Themenhà cấp 4 nông thônthời trang trẻ emgiày cao gótshop giày nữdownload wordpress pluginsmẫu biệt thự đẹpepichouseáo sơ mi nữhouse beautiful