#gosigel

18 giugno 2016….c’era una volta!

Sembra il racconto di una favola di altri tempi! Eppure l’abbiamo vissuta in prima persona. In una piccola chiesetta della splendida isola di Marettimo il nostro capitano, Clara Pinzone Vecchio, ha coronato il percorso della sua storia d’amore con Davide Gulino fissando nella mente di noi tutti istantanee di raro splendore e di emozioni degne di un “amore che supera le barriere del tempo”.

Il calendario ha fissato queste immagini il 18 giugno appena tre giorni dopo le lacrime riversate sul taraflex del Palabellina dove abbiamo visto sfumare, sul traguardo, il sogno di una stagione. Eppure Clara, capitano “indomito” di mille battaglie, “irresponsabile e incosciente”, ha giocato quella partita senza rendersi minimamente conto che dopo appena tre giorni l’aspettava un altro sogno!

Una emozione tira l’altra, Clara non ha mai conosciuto nella sua carriera attimi di respiro! Adesso “forse” vuole respirare…..

Nessuno potrà mai decidere sulla vita degli altri e sopratutto pilotare i sogni che appartengono a ciascuno di noi, ma Clara per la Sigel Marsala è “un monumento” ancora vivo reale e presente. Sarà lei a scegliere come restare e come continuare a respirare l’aria di casa. Quella casa che gli ha regalato tantissime emozioni e in quella casa dove ci saranno sempre “gli uomini e le donne” che l’hanno accompagnata nella sua vita sportiva degli ultimi dieci anni.

Capitano noi saremo sempre qua ad aspettarti.

Rispondi

ăn dặm kiểu NhậtResponsive WordPress Themenhà cấp 4 nông thônthời trang trẻ emgiày cao gótshop giày nữdownload wordpress pluginsmẫu biệt thự đẹpepichouseáo sơ mi nữhouse beautiful